La città più fredda al mondo dove le temperature possono arrivare a -71°C ! Ecco le immagini!!!

12373

Published on 15 gennaio 2016 by wel0z

Se siete freddolosi e amate il bel calduccio, il sole e stare spaparanzati sulla spiaggia ad abbronzarvi, di sicuro questa città sarebbe il vostro peggior incubo! Una cittadina in cui la popolazione vive per quasi 230 giorni l’anno con temperature che raggiungono dei livelli così bassi che non potrete nemmeno crederci!

Si tratta di Oymyakon, un villaggio che si trova nelle vicinanze del fiume Indigirka, nel nord est della Repubblica di Sacha, nell’est della Siberia. È difficile da credere ma qui le temperature possono arrivare anche a -71 gradi, facendo di questo piccolo centro la città in assoluto più fredda al mondo. Il suo stesso nome deriva, infatti, dal termine del dialetto sacha ejumu, che significa appunto “freddo cane”.

In estate la temperatura media è in genere di soli 13,5 gradi, mentre in inverno si sono registrati picchi fino a -83 gradi, temperatura presa nel 1916, considerata la più bassa mai attestata in una zona abitata.

La popolazione di questo piccolo centro è, però, in diminuzione, con una densità demografica di 1321 persone nel 1912, scesa vorticosamente a soli 806 abitanti in un conteggio del 2010. Il rischio di mortalità è per ovvi motivi molto alto e persino una passeggiata anche con i vestiti più pesanti addosso potrebbe essere in grado di uccidere.

L’unico motivo per cui questa città non si è ancora congelata è grazie alla presenza di una sorgente di acqua calda naturale che si trova nelle sue vicinanze.

Cosa pensate di questo blocco di ghiaccio abitato? Sareste mai così coraggiosi da vivere in un posto del genere?

Category Tag